Venerdì, 22 Marzo 2019

Risultati

L’intervento di promozione del Carciofo di Paestum IGP ha raggiunto gli obiettivi che si era prefisso.

In particolare si è rafforzato il rapporto tra produttori e consumatori grazie alle molteplici attività in cui si è articolato il progetto di promozione.

Grazie alle visite nei campi e agli incontri con gli agricoltori e con i tecnici, i consumatori hanno maturato una precisa conoscenza delle tecniche di produzione e del significato dei disciplinari di produzione.

Il rapporto costante con i produttori sarà mantenuto anche dopo il termine del progetto di promozione attraverso l’aggiornamento costante del sito web. Questo strumento è stato particolarmente gradito ed utilizzato dai consumatori. Attraverso di esso, infatti, sono state raccolte e soddisfatte tutte le richieste di informazioni che provenivano dai privati. In considerazione del grande successo, il sito sarà potenziato e mantenuto costantemente aggiornato per gli anni a venire. In questo modo si manterrà attivo il canale di comunicazione tra produttori e consumatori.

Anche l’obiettivo di sensibilizzare ed educare sui contenuti dei regimi comunitari dei prodotti a marchio e sui temi di tutela dell’ambiente è stato ampiamente raggiunto. In ogni incontro o iniziativa in cui si è articolato il progetto è stato sempre posto in rilievo il ruolo dell’Unione Europea nei regimi comunitari dei prodotti a marchio. Si è spiegato il significato e l’importanza dei marchi I.G.P. o D.O.P. apposto sulle produzioni agricole campane ed in particolare sulle confezioni di Carciofo di Paestum I.G.P.

Inoltre, è stato dato costante risalto alle tecniche di coltivazione rispettose dell’ambiente, contribuendo a rafforzare una coscienza ambientate, in verità, già presente in ogni componente della filiera del Carciofo di Paestum IGP.

Uno degli obiettivi più importanti raggiunto con il programma di promozione è stato indurre gli operatori economici e i consumatori all’acquisto di maggiori quantità di Carciofo di Paestum IGP.

L’obiettivo è stato pienamente raggiunto. Grazie alla capillare attività di promozione del prodotto, le principali catene di distribuzione hanno avviato rapporti di commercializzazione del Carciofo di Paestum IGP.

In particolare, nella campagna di commercializzazione 2018, Terra Orti ha intrattenuto rapporti commerciali con le principali catene della grande distribuzione organizzata che si sono conclusi con reciproca soddisfazione. Infatti, tutto il prodotto fornito è stato rapidamente venduto e addirittura non si è potuto fare fronte ad ulteriori richieste.

Si è stabilito di proseguire e rafforzare la collaborazione anche per la campagna 2019, che vedrà maggiori quantitativi impegnati per la commercializzazione attraverso la GDO.

In definitiva si è creata una domanda molto più alta dell’offerta che ha indotto l’OP a programmare un netto incremento delle superfici agricole investite a Carciofo di Paestum IGP per la campagna 2019.

Motivi di soddisfazione sono arrivati anche da parte dei ristoratori che, a diverso titolo, sono stati coinvolti nel progetto. Questi infatti hanno registrato un incremento delle presenze legate al connubio tra menù offerti e Carciofo di Paestum. In considerazione dei lusinghieri risultati conseguiti nel corso della campagna di commercializzazione 2018, è intenzione dei ristoratori rafforzare il legame tra ristorazione e prodotti tipici del territorio della Piana del Sele con specifico riferimento al Carciofo di Paestum IGP.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information