Venerdì, 19 Ottobre 2018

S Storia

Storia

Ingrediente fondamentale della Dieta Mediterranea, il carciofo accompagna da tempo immemorabile la cultura gastronomica e rurale delle popolazioni del mezzogiorno d’Italia e della Campania in particolare.
Le radici della sua coltivazione vengono fatte risalire al tempo dei Borboni, il cui ufficio statistico già nel 1811 segnalava la presenza di carciofi nella zona di Evoli, l’attuale Eboli, e Capaccio. Le prime coltivazioni specializzate di carciofo sono state realizzate da agricoltori del Napoletano che impiantarono “carducci” di loro ecotipi proprio nelle zone adiacenti ai famosi Templi di Paestum.
Ma la vera e propria diffusione del carciofo nella valle del Sele risale intorno al 1929-30, grazie alle vaste opere di bonifica e di profonda trasformazione agraria apportate dalla riforma fondiaria. Anche il testo di geografia economica del Migliorini del 1949 ne conferma la presenza ed importanza nella zona.
La descrizione più approfondita della diffusione e dell’importanza della coltivazione del Carciofo di Paestum è stata fatta dal Bruni, nel 1960, che fa riferimento al carciofo di Castellammare come ecotipo coltivato nella Piana del Sele, varietà già citata da altri autori come appartenente al tipo Romanesco.

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Mailing Lists
Anti-Spam: Di che colore è il cielo?

Facebook

Più Cliccati

VECCHIO SITO

Tweet

Carciofo Di Paestum IGP
Mon Sep 10 09:47:41 +0000 2018

#prodottidellacampania #fioredicarciofo #ig_campania #sistemaimmunitario #vegan #cinarina #ig_italia #terraorti… https://t.co/SbVlR1uKiA
Carciofo Di Paestum IGP
Tue Aug 21 08:19:56 +0000 2018

#naturameravigliosa #colours #natura #dietasana #prodottitipici #wonderful #prodottisani #naturameravigliosa… https://t.co/GYT1yEfRg8

  

Organizzazione di Produttori
TERRA ORTI Società coop.

Via Bagnolo San Vito
84025 Eboli (SA)
Tel.: 0828 601213
Fax: 0828 600103

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information